NEW – Remeha Quinta Ace


Remeha Quinta Ace
Remeha introduce caldaia intelligente

Quinta Ace, la più potente caldaia a condensazione murale

Remeha ha ampliato la propria gamma di prodotti con uno scaldabagno istantaneo iper-intelligente per l’utilità domestica: la Quinta Ace. In una parete di meno di mezzo metro cubo nasconde una potenza fino a 160 kW. Oltre ad essere compatto e potente Quinta Ace si caratterizza per la sua intelligenza e l’economia. Essa è disponibile separatamente o in configurazioni in cascata. Inoltre é già compatibile per la comunicazione e la gestione remota. Le basse emissioni di ossidi di azoto di Quinta Ace rispetta requisiti MIA / VAMIL.

Naturalmente, la Quinta Ace è già pronto per la gestione e il monitoraggio remoto. Egli è in grado di darsi messaggi di servizio di prevenzione. Servizio tramite Smart Tool, in collaborazione con l’App Smart Services, l’installatore può facilmente individuare tramite il suo smartphone o tablet per comunicare con il dispositivo e leggere o impostare qualsiasi informazione. Con questa caldaia funziona il programma di installazione durante l’installazione per non rimuovere il rivestimento frontale Tutti tecnologia di collegamento esterno, tra cui elettrica, che si trova all’esterno dell’unità.

Indipendentemente o in cascata
aggiunta a tutti i trucchi, la Quinta Ace è solo molto bravo in quello che dovrebbe fare: il calore. Con una potenza massima di 160 kW, una vasta gamma di edifici non residenziali in un modo efficiente di energia sono riscaldati. Come unità indipendente o più caldaie in cascata, autonomo o parete. Grazie all’elevata potenza della Quinta Ace può essere raggiunto la potenza richiesta con meno caldaie, permettendo anche piante più compatte possono essere realizzati. In cascata di set-up, si può anche combinare con la Quinta Ace Pro, offrendo la massima flessibilità.

Imposta sulle MIA / Vamil
Le basse emissioni di ossidi di azoto incontra la Quinta Ace sui requisiti MIA / VAMIL.Questo libera agli operatori di beneficiare di un vantaggio fiscale significativo. Lo schema MIA permette per il 27% dell’investimento per un impianto Quinta Ace, tirando fuori dal reddito imponibile. Inoltre tramite Vamil imprese schema può cancellare il 75% degli investimenti in qualsiasi momento, in grado di generare interesse e vantaggio della liquidità.

Un vero e proprio Quinta
Oltre alle novità Quinta Ace rimane ancora un vero e proprio Quinta. Come quanto precede, e Quinta Pro Quinta di è la Quinta Ace, nonostante la sua elevata capacità, munito di un monoblocco in alluminio pressofuso come scambiatore di calore. Inoltre, la Quinta Ace presenta anche l’ormai famoso illuminazione interna a LED, così come una valvola di ritegno per la cascata pressione del gas di scarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *